Bratislava

Bratislava
La Regione di Bratislava è situata al confine con l’Austria e l’Ungheria. E’ il luogo dove il fiume Danubio incontra i Monti Carpazi dando origine ad un paesaggio di dolci colline coltivate a vite, grazie anche al clima favorevole. Nel punto in cui il fiume Morava confluisce nel Danubio si erge il Castello di Devin, antica fortezza strategica nella quale sono stati rinvenuti resti archeologici appartenenti ad epoche romana, slava e medioevale. Nel 1805 il castello fu distrutto dall’armata di Napoleone. 
La bellezza del Castello si può ammirare in un quadro del Canaletto datato 1763.
Nella Regione si possono visitare anche il castello di Cerveny Kamen, si può percorrere la strada del vino dei piccoli Carpazi, oppure pedalare sulla pista ciclabile lungo il Danubio.

Bratislava
BRATISLAVA: Capitale della Repubblica Slovacca.
E’ una delle capitali più giovani d’Europa.
Bratislava è il nome ufficiale della città dal 1919. Nel passato la città aveva il nome tedesco di Pressburg (dal latino Possonium) ed il nome ungherese di Pozsony a seconda dei popoli che l’hanno abitata.
Bratislava è una grande città mitteleuropea, cosmopolita e poliglotta, con duemila anni di eventi importanti alle spalle ed una vocazione di crocevia di commerci e culture.
Fu un insediamento celtico nel secondo secolo a.c., poi città romana, infine importante centro delle popolazioni slave. Dal XVI secolo, dopo la tragica battaglia di Mohac del 1526, nella quale i turchi sconfissero gli ungheresi, il nuovo re Ferdinando d’Asburgo venne incoronato nella chiesa francescana di Bratislava, dando via a tre secoli nei quali Bratislava fu la capitale del regno. Nel XVIII secolo l’imperatrice Maria Teresa d’Austria vi stabilì la propria residenza e la città oltre a diventare la più grande dell’impero, conobbe uno dei periodi più fiorenti della propria storia. Furono costruiti molti palazzi nobiliari, chiese e monasteri.

Bratislava
Oggi Bratislava ha circa mezzo milione di abitanti. Il centro storico, dopo un accurato restauro, ha riacquistato il tipico aspetto mitteleuropeo. In quanto capitale, Bratislava è sede del Governo, delle Istituzioni e di molte rappresentanze diplomatiche e di importanti istituzioni internazionali. Situata nel cuore dell’Europa è un importante snodo ferroviario, aereo e stradale. E’ la porta d’ingresso per la Slovacchia ( dista da Vienna 60 km) e per l’Europa orientale. Si può dire che tra tutte le cose che ha ereditato, la più importante è la cultura. E’ sede dell’Università Slovacca Komensky, che accoglie studenti e studiosi non solo slovacchi ma anche ungheresi e tedeschi. Vi si svolgono grandi eventi artistici ed è molto fiorente la vita musicale ( sono vissuti qui Mozart, Haydn, Beethoven e Liszt)

Per maggiori informazioni consigliamo di visitare il sito ufficiale della città: www.bratislava.sk

DMX dirt BratislavaMagio beach BratislavaSky bar Bratislava



Consolato Onorario della Repubblica Slovacca (Giurisdizione sulla Regione Lombardia)
Sede: 20121 Milano Via Filippo Turati, 6   Tel. +39 02 393 25866   Fax +39 02 393 14741